●    SELECT THE LANGUAGE:     ● homeAdvertising & SponsorThe bloggerShop my clothes

domenica 8 maggio 2011

Red carpet of MetGala '11

Poche occasioni mondane durante l' anno riescono a riunire tante celebrità -da attori a cantanti, da stilisti a modelle- tutte insieme sul red carpet come il Met Gala, l' esclusivo evento organizzato dal Metropolitan Museum di New York. Quest' anno esso è stato un autentico tributo nei confronti del genio scomparso Alexander McQueen aprendo una mostra in suo onore che ne ripercorre i quasi vent' anni di carriera attraverso l' esposizione di circa cento pezzi tra le sue più visionarie ed avanguardistiche collezioni. Io personalmente ho seguito la serata quasi in diretta approfittando della mia (ormai famosa e decantata!) insonnia e restando incollata al pc nottetempo controllando le fotografie caricate e i tweets lasciati dai diretti interessati... diciamo pure che dopo appena un paio d' ore sapevo già i nomi di tutti i presenti e cosa indossavano :P Il gala è stato un variopinto e squisito tripudio di alta moda dove gli indiscussi protagonisti sono stati degli splendidi abiti, indubbiamente, ma anche i soliti (ed inevitabili a quanto pare) obbrobri e scempi che davvero lasciano pensare noi comuni mortali sul dubbio gusto dei famosi. Ordunque, armata del mio solito sano realismo (e criticismo) cinico, ho individuato quelli che sono stati i look migliori e peggiori di questa carrellata di scintillii, materiali ricercati, colori e forme e ho deciso di riportarveli qui di seguito:
1) THE BEST
Quest' oggi mi sento buona e lascio la lingua biforcuta per ultima presentandovi per primi quelli che, a parer mio, sono stati i migliori outfits e sui quali davvero non si può dire nulla se non parole di puro elogio ed ammirazione. Dall' alto a sinistra: l' attrice Sarah Jessica Parker in un fasciante abito di McQueen, la modella Karlie Kloss in uno scintillante Dior sui toni dell' oro, la cantante Jennifer Lopez in un solare abito di Gucci che ben si accosta alla sua persona, la splendida top model Gisele Bundchen in un focoso McQueen, la modella Natalia Vodianova in un abito vintage di Valentino, la top Coco Rocha in un divino McQueen e la mia preferita, l' attrice Ashley Greene in uno meraviglioso Donna Karan color nudo e modello a sirena.

2) OK, NICE!
Altri look degni di nota che mi hanno molto colpito, seppur in maniera minore dei precedenti, sono stati quelli di Gwyneth Paltrow in Stella McCartney, Margherita Missoni in Missoni, l' attrice Emma Roberts in Michael Kors, la cantante Ciara in Prabal Gurung, la splendida Penelope Cruz in un abito a sirena nero di Oscar de La Renta, Joan Smalls in Tom Ford, la modella Constance Jablonski in McQueen e l' attrice (ormai musa di Karl Largerfeld) Blake Lively in Chanel (a me ricorda tantissimo la Venere di Botticelli, fantastica!).


3) YES, BUT...
Inizia qualche piccola nota dolente. L' abito firmato L' Wren Scott indossato di Amy Adams non mi dispiace per niente se non restasse così male addosso all' attrice visto il contrasto con i colori chiari della sua carnagione, occhi e colore di capelli. Allo stesso modo anche il Prabal Gurung di Demi Moore è di mio gradimento anche se mi lascia un po' perplesso il cappellino piumato (che sia un' influenza delle recenti Royal Wedding?). Per quanto riguarda Taylor Swift in J. Mendel diciamo che nel complesso non mi sento di bocciarla in toto anche se il suo vestito mi sembra composto da tre collant diversi strappati e allacciati tra di loro. Non mi convince. Non avrei assolutamente nulla da dire sullo splendido abito di Dee Hilfiger in Tommy Hilfiger se non fosse per l' orrenda clutch (pardon, l' ho coperta nell' immagine!) con la bandiera inglese che decisamente risulta kitsch e poco fine nel complesso. Dulcis in fundo, udite udite, mi accingo a muovere una micro critica anche nei confronti della Regina della moda, Sua Maestà Anna Wintour: il suo Chanel è bello ma decisamente sciapo. Mi aspettavo un pochino di meglio.



4) THE WORST
Ed eccoci finalmente al momento più atteso ovvero quello dedicato alle oscenità che hanno saputo distinguersi nel corso dell' evento. Partendo dall' alto a sinitra vediamo una Christina Ricci in Zac Posen o meglio in versione "Vedova nera": il modello dell' abito sarà anche bellissimo ma il motivo ad intreccio e tutto quel nero, a contrasto con la sua pelle chiara, rendono il tutto molto triste e dall' aspetto funereo. Mary-Kate Olsen, al contrario, è fin troppo "colorata" nel suo abito vintage Givenchy dal sapore anni '70 (e che a me personalmente ricorda una tenda country): buono per un pic-nic, inadatto per un gala. Sulla falsa riga delle scampagnate vediamo l' attrice Kirsten Dunst in Chanel che, sarà per il suo aspetto nordico, sarà per le scarpe improponibili, ricorda vagamente una povera contadina ucraina. A seguire c' è, ahimè duole dirlo, una delle mie preferite che, in quest' occasione, ha davvero fatto un flop: Anna Dello Russo in un completo McQueen che a me personalmente sembra fin troppo carnevalesco. In basso a sinistra vediamo la modella Christine Teiger in un abito di Chris March probabilmente composto da un vecchio costume da bagno e dal velo da funerale di sua nonna messo a mo' di pareo. No comment per il risultato finale abbinato al fisico prosperoso della donna e alle piume di struzzo volanti. E a proposito di piume e di struzzi! Come non parlare del terrificante McQueen indossato da Daphne Guinness? Non saprei ben dire se mi ricorda un cigno poco fortunato o una Drag Queen molto euforica. Shalow Harlom, invece, ricorda vagamente una lampada di design con il suo abito Marchesa. Devo però ammettere che, modello a parte, il motivo della fantasia mi piace... salvata in calcio d' angolo, dai.
Continuando con le mise più improponibili c' è una Serena Williams in Oscar de La Renta che probabilmente era convinta di prendere parte al suo matrimonio e una Christina Hendricks in abito firmato Carolina Herrera che, sarà per i colori o sarà per i materiali, a me personalmente fa pensare alla carta per avvolgere il pesce nel supermercato (no comment, non so nemmeno io come mi vengano certe similitudini! :p). A seguire la cantante Beyoncè, con il suo fisico formoso, appare decisamente in versione matrioska nel suo Emilio Pucci, per non parlare di Rihanna che è riuscita a rovinare lo splendido abito di Stella McCartney abbinandolo, appunto, alle sue curve generose e rendendolo terribilmente volgare anche nel contrasto con la sua focosa treccia da Pippi Calzelunghe. Altro Stella McCartney mal accostato è la tuta luccicante di Iman che, vuoi anche il colore della pelle e dei capelli, la rende decisamente eccessiva e poco adatta ad un' occasione del genere. A chiudere la carrellata delle mostruosità vediamo una Carolyne Murphy in un orribile Tom Ford dai colori tetri e cupi e da materiali e motivi di dubbio gusto che le regalano un effetto da strega di Biancaneve a dir poco agghiacciante e sicuramente non ben voluto dalla stessa.

FONTI & LINKS UTILI:
Per una migliore visuale di tutte le mise proposte in questo post: RTO on Facebook
Tutte le foto dell' evento e dei vips presenti: Vogue Italia
Follow Rejecting the Obviousness.

22 commenti:

MissMarlboro ha detto...

Nel mio post ho messo la Lopez tra le peggiori (proprio non mi è piaciuta!) ma sulle peggio vestite ci ritroviamo quasi al 100% :)

Greta Miliani ha detto...

Sono praticamente d'accordo su tutto..io sarei stata più cattiva però :D

www.inmodaveritas.com

Elena Sofia. ha detto...

Mi trovo d'accordo su tutto, alcune proprio non si possono guardare!
Un bacione <3

Federica F. ha detto...

@MissMarlboro: come mai? a me JLo invece è piaciuta davvero molto, trovo che le doni parecchio quel colore!

@Greta: ahah sì in effetti sono stata magnanima, sarà che mi sento particolarmente di buonumore in questi giorni :p

@Elena Sofia: e molte le ho anche tralasciate! Penso che erano in maggioranza le peggio vestite, terrificanti :/

Lena ha detto...

Wow! Great dresses!

deniz saatçioğlu ha detto...

Thanks for your visit and comment. Your blog is great. I' d love to follow eachother. Follow me, I always follow back :))

www.denizsaatcioglu.blogspot.com

Federica F. ha detto...

Thank you girl, yes I want to follow each other... It' s ok for me :)

SteffyRoos ha detto...

Some where soo beautiful! Loved the gold and glitter. But others were just hideous haha. Still I like watching all the dresses :)


XOXO
http://bohemianbubbles.blogspot.com/

M.rolez ha detto...

YOU ARE SOOOOO PRETTY !!
your blog is awesome u have lot of style ! and a perfect body ! xoxo from spain sweet
www.mrolez.com
@mrolez

Sisters and Sisters ha detto...

AMazing and amazing dresses!


XoXo
H&C from Amsterdam
www.sistersandsisters.com

Federica F. ha detto...

@M.rolez: thanks so much :)

Sherry ha detto...

Love Giselle and Ashley's dresses!!! Thanks so much for your sweet comment on my blog - I appreciate it so much!!

http://sweetandsassy-sherry.blogspot.com/

Chic 'n Cheap Living ha detto...

Gorgeous! Love Ashley Greene's Donna Karan and Sarah Jessica Parker's McQueen!

xoxo,
Chic 'n Cheap Living

S ha detto...

Sono d'accordo con te praticamente su tutto!^^
bel post!
un bacio
S

http://s-fashion-avenue.blogspot.com

Federica F. ha detto...

:)) mi fa piacere!
:*

Florence ha detto...

Great models and outfits! your blog's great and i followed you too.

Haha thanks for your comment dear :D check out my new blog post! Hugs!

www.fantailflo.com

fashionwise ha detto...

amazing gala dresses !

New post up on my blog
http://v-fashionwise.blogspot.com/

Federica F. ha detto...

@Florence: thanks a lot :)

Grace ha detto...

LOVE this post! all the dresses are gorgeous! following you now ;)

xo Grace

http://hautecouture3.blogspot.com

Federica F. ha detto...

Thanks Grace :)

Amy ha detto...

I always love looking at the fashion from the MET gala. Love them all!

Morgane ha detto...

So many beautiful dresses! So glamourous :)

Bisou!

Morgane
http://www.morgane-leopardlegs.com